Cosa cercare in un web designer o in un’agenzia di design

Google per web designer o società di web design e ottieni milioni di risultati per aziende che promettono tutte cose molto simili: consegna puntuale, budget-friendly, ottimizzazione dei motori di ricerca e compatibilità cross-browser ecc. Beh, se fossero tutti così fantastici, perché ci sono molti siti Web scadenti, ti starai chiedendo. Ecco alcune qualifiche che ti aiuteranno a distinguere i bravi web designer dai cattivi.

Grande portafoglio

Un ottimo portfolio mostra creatività, varietà di stili e, cosa più importante, include esempi di lavoro di clienti reali e non solo lavori specifici della scuola. Assicurati che lo stile generale del web designer nel suo portfolio sia quello che desideri. Testa i loro siti Web lanciati in precedenza per assicurarti che siano intuitivi, privi di errori, appropriati per il loro mercato di riferimento e che si caricano rapidamente.

Un ottimo portfolio ha sempre la meglio sull’esperienza di progettazione o sull’istruzione. I web designer con troppa esperienza potrebbero essere bloccati e meno aperti a nuove idee o tendenze. E solo perché qualcuno ha seguito alcuni corsi di design non significa che abbia occhio per questo. Ci siamo imbattuti in molti siti Web che offrono servizi di web design con siti Web vili.

Assistenza clienti

Non importa quanto sia eccezionale il tuo designer o la tua agenzia, se non possono rispondere alle tue chiamate o e-mail in modo tempestivo durante l’orario lavorativo, molto probabilmente non rispetteranno la tua scadenza. Questo può significare la morte della tua attività se il tuo progetto è urgente a causa di qualcosa come il lancio di un prodotto. Alcuni web designer freelance sono al chiaro di luna, il che significa che hanno un lavoro a tempo pieno e raccolgono lo strano progetto qua e là per soldi extra. Stai attento con queste persone perché probabilmente non ci saranno se il tuo progetto va storto e ti costringono a perdere il tuo deposito.

Abilità richieste

Chiunque tu scelga dovrebbe avere familiarità con le tecnologie web necessarie per il tuo progetto. Se hai bisogno di Flash per una clip animata, assicurati che il tuo sviluppatore web abbia familiarità con Flash Actionscripting 3.0. Se stai cercando di convertire il tuo sito web in un CMS, assicurati di conoscere bene il CMS che scegli e le tecnologie web che lo supportano. La maggior parte dei CMS open source è basata su PHP. È sempre meglio assumere un esperto che eccelle nelle cose di cui hai bisogno piuttosto che un tuttofare che è semplicemente mediocre in tutto. Normalmente dovresti essere in grado di giudicarlo guardando il loro portfolio online.

La tua cronologia corrisponde alla tua cronologia

Tutti i progetti hanno una scadenza o un periodo di tempo preferito entro il quale si desidera completarlo. I web designer inesperti spesso danno programmi eccessivamente ottimistici. Non importa quanto sia semplice il design o la riprogettazione del tuo sito Web, è quasi impossibile che il processo di progettazione (dall’ideazione al completamento) richieda meno di due settimane poiché ci saranno sempre revisioni. Rido sempre quando un potenziale cliente mi invia un’e-mail e apprezza il fatto che il suo nuovo sito Web è molto semplice e non dovrebbe richiedere più di 2 giorni. È molto più professionale dare un programma più lungo e consegnare prima del previsto. Tuttavia, se il tuo web designer dice che ci vorrà molto più tempo rispetto ai concorrenti, potrebbe essere al chiaro di luna.

servizio a tutto tondo

Il servizio completo viene solitamente offerto dalle agenzie di design perché richiede un team di sviluppatori, designer ed esperti di marketing. Servizio completo significa che offrono soluzioni web all-inclusive come SEO, eCommerce, branding, compatibilità mobile e social media marketing in un unico posto. Raramente troverai un web designer esperto in tutte queste categorie, motivo per cui alcune aziende assumeranno studi di progettazione se hanno il budget.

abilità comunicative

Le capacità di comunicazione sono importanti tanto quanto le capacità di progettazione e codifica, perché se il tuo web designer comunica con errori di grammatica o di ortografia, lo sarà anche il tuo sito web. Articolano bene i problemi? Riescono a tradurre un complicato gergo tecnico in un linguaggio profano? Puoi facilmente valutare le loro capacità comunicative attraverso le loro prime chiamate, e-mail e proposte di progetto.

Esperienza di marketing/SEO

A che serve il tuo sito web se il tuo mercato di riferimento non riesce a trovarlo? Il tuo web designer o azienda di design deve capire come promuoverli. Se hai trovato il tuo web designer tramite Google utilizzando parole chiave specifiche del settore, allora devono essere informati sulla SEO. Ecco altre semplici tecniche SEO che il tuo web designer dovrebbe implementare per costruire la tua presenza sul web:

  • Genera nuovi contenuti rilevanti per il tuo mercato di riferimento con un blog
  • Scrivi un meta titolo e tag descrittivi
  • Includere i termini di ricerca delle parole chiave nelle intestazioni e nei sottotitoli (rispettivamente tag H1 e H2)
  • Spargi i termini di ricerca delle parole chiave in tutto il contenuto
  • Crea una mappa del sito che i motori di ricerca possano scansionare
  • Aggiungi il tuo sito web alle directory aziendali online
  • Per ulteriori strategie SEO, dai un’occhiata al mio post sul blog sull’aumento del traffico web di qualità.

referenze clienti

Chiedi le referenze dei clienti e assicurati di chiamarli. Chiedi ai loro clienti se sono stati reattivi, puntuali e nel budget. Alcune aziende di web design cercano lavoro attraverso siti freelance come Guru dove puoi trovare recensioni.

Presenza sui social media

I social media ti aiutano a rispondere alle persone che parlano del tuo marchio e a capire come percepiscono la tua attività. Ci sono così tanti social network là fuori, ma quelli da monitorare sono Twitter, LinkedIn e Facebook. È una buona idea pubblicare un aggiornamento di stato ogni volta che pubblichi un post sul blog o un nuovo contenuto web.

costo/bilancio

È importante considerare tutto quanto sopra e quindi considerare il costo o il budget quando tutto il resto si adatta. L’offerta più economica raramente è la migliore.

Leave a Comment