I servizi di invio di articoli aiutano la SEO?

Bene, la comunità scientifica è piuttosto combattuta nel consenso su questo dibattito. Alcuni ti direbbero quanto siano orribilmente sbagliati e perdita di tempo i siti Web di invio di articoli, mentre altri ti venderebbero l’argomento delle directory di invio di articoli.

Per capire se i servizi di invio di articoli aiutano effettivamente la SEO, dobbiamo capire che la SEO non è uno strumento una tantum. È una combinazione di diverse pratiche e strumenti che si uniscono e creano una brillante strategia per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca. Uno degli strumenti che SEO di solito utilizza per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca sono i siti di invio di articoli.

L’invio di articoli è un semplice processo di scrittura di articoli pertinenti alle parole chiave a cui ti rivolgi e quindi di invio a vari siti di invio di articoli per ottenere collegamenti e traffico. È poco costoso e porta traffico rilevante.

Ci sono tre modi in cui puoi assicurarti di sfruttare appieno i siti Web di invio di articoli per migliorare la SEO del tuo sito web.

Innanzitutto, la tua ricerca di parole chiave deve essere aggiornata. Devi cercare le parole chiave che possono aiutarti a generare più traffico. Il tuo prossimo passo è cercare argomenti pertinenti e informativi che si uniscono in modo utile per i tuoi visitatori. Dopo aver determinato le parole chiave con cui vuoi lavorare e aver trovato gli argomenti più pertinenti di cui scrivere, il tuo prossimo compito importante è raccogliere fatti e cifre su tali argomenti in modo che i tuoi articoli abbiano autorità.

Questo è un punto importante. Se il tuo articolo o quello che dici non contiene autorità sull’argomento, le persone non saranno interessate a quello che hai da dire. Le informazioni che invii saranno ascoltate in modo meno positivo. Niente può essere peggio di informazioni errate o fatti obsoleti. Quindi mantieni le tue informazioni aggiornate e accurate.

Il prossimo passo è creare il tuo articolo e inserire le tue parole chiave. A seconda del tipo di sito Web con cui stai lavorando e delle tue altre esigenze SEO, devi inserire le parole chiave nel titolo, nel primo o almeno nel secondo paragrafo, poi nel penultimo paragrafo e infine nella conclusione. Assicurati di non utilizzare la parola chiave più di tre volte nell’articolo e una volta nel titolo.

Il terzo e più importante modo in cui puoi utilizzare i servizi di invio di articoli per influenzare le tue pratiche SEO è utilizzare le directory di articoli più popolari ed efficaci per inviare i tuoi contenuti. Esistono centinaia di diverse directory di articoli in cui puoi scegliere e pubblicare i tuoi articoli, ma sarebbe una perdita di tempo.

Scegli quelli che vengono regolarmente scansionati dai motori di ricerca e quindi hanno maggiori possibilità di mostrare i tuoi contenuti negli elenchi dei motori di ricerca. Inoltre, non pubblicare lo stesso articolo più e più volte su 20-30 servizi di presentazione dell’articolo; I motori di ricerca contano solo una copia. Invece di dedicare tempo alla pubblicazione, investi quel tempo nella creazione di più contenuti.

Leave a Comment