In che modo il web design influisce sull’ottimizzazione del tasso di conversione

Puoi essere bravo a progettare e sviluppare siti Web straordinari che saranno amati dai tuoi clienti. La domanda è: cosa puoi dire del tasso di conversione dell’ultimo sito web che hai creato? Sicuramente pochi potrebbero rispondere a questa domanda.

Altri potrebbero pensare che non sia il loro lavoro sapere dal momento che sono designer. Tuttavia, sai che le persone non creano siti Web senza una buona ragione, giusto? Con l’eccezione dei clienti che sono interessati solo all’estetica del loro sito web, quasi tutti i siti web sono creati per uno scopo che è quello di generare più profitto.

L’obiettivo di conversione o lo scopo del sito Web può essere sotto forma di lead generation compilando moduli, registrandosi per prove gratuite, scaricando una brochure ed effettuando un acquisto direttamente su un sito Web, ad esempio Ad esempio siti di e-commerce.

Alla fine della giornata, se il design che crei non aiuta in alcun modo le persone a raggiungere quell’obiettivo di conversione, non sarebbe utile per il tuo cliente anche se il tuo sito web è ben progettato.

Cose che influenzano il tasso di conversione

Di solito, le persone ti diranno che hai bisogno di contenuti validi e pertinenti, il che è un must. Questa e le immagini che includi devono distinguersi dalle altre. Ma il design del tuo sito web può anche avere un grande impatto sui tuoi tassi di conversione. In effetti, ha molto a che fare con la psicologia umana. Ci sono alcune cose che devi sapere:

La scelta del colore giusto porta a un invito all’azione

C’è una vasta gamma di combinazioni di colori per fare appello a diversi dati demografici. Pertanto, è necessario utilizzare colori che attirino il pubblico di destinazione. Fortunatamente, puoi aspettarti un invito all’azione e gli spettatori seguiranno effettivamente ciò che gli viene detto o detto di fare, ma hai bisogno di una copia intelligente.

Identità facilmente recuperabile

Forse la prima e più importante parola a cui pensare è il nome della tua azienda. Dovrebbe essere facile da ricordare, ma dovrebbe esserci anche un dominio web disponibile per la registrazione. Se non è più disponibile, puoi utilizzare un generatore di nomi commerciali per trovare il nome più adatto disponibile allo stesso tempo.

Comunicazione tramite presentazione visiva

Alcune persone sono impegnate o impazienti di leggere i contenuti. Quindi sarebbe molto più facile trasmettere ciò che vuoi dire usando le immagini. In generale, le persone sfogliano solo contenuti lunghi. Sarebbe utile suddividere il contenuto in sezioni più piccole e aggiungere sottotitoli in grassetto.

chiara gerarchia

Agli utenti ordinari non piacciono i processi lunghi e complicati. Quindi, se ti aspetti che facciano qualcosa, sii molto chiaro al riguardo. Ricorda il tuo obiettivo principale e trova obiettivi secondari quando il primo viene raggiunto. Ad esempio, se vuoi che piaccia loro la tua pagina FB, non chiederglielo mentre una persona sta effettuando il check-out, solo dopo aver completato l’acquisto.

Compatibilità mobile

Molte persone utilizzano dispositivi intelligenti, quindi è meglio utilizzare il responsive web design ed evitare i vecchi design che sono disordinati e ingombranti. Puoi prendere in considerazione l’utilizzo di un’app mobile separata se può aiutare la tua attività.

Leave a Comment