Scrivere un buon articolo SEO riguarda i collegamenti alle risorse

Hai mai scritto un articolo SEO che pensavi avrebbe vinto il Premio Pulitzer, solo per scoprire due settimane dopo che circa 2000 persone l’hanno visto e letto, ma non guadagni ancora niente? Sei in lacrime perché così tante persone hanno incluso collegamenti ai TUOI articoli come commenti sui tuoi articoli e stanno effettivamente raccogliendo i benefici che LORO avrebbero dovuto ricevere? Quindi FERMATI E LEGGI QUESTO perché si tratta di informazioni che probabilmente non troverai da nessun’altra parte su Internet.

Innanzitutto, ricorda che le parole chiave che scegli determinano le visualizzazioni di pagina che ottieni. A meno che tu non abbia un sito Web consolidato che abbia già diverse centinaia o migliaia di lettori, l’unico modo per ottenere un traffico enorme è utilizzare le parole chiave giuste per portarli lì in primo luogo. Dal momento che un articolo SEO è tutto incentrato sul posizionamento nei motori di ricerca, più le parole chiave sono pertinenti per i tuoi contenuti e il blog, sito web, prodotto o servizio che stai promuovendo, più “hit” otterrai e più alto sarà il tuo risultato. la classifica si riferisce al sito web dell’articolo.

Ma (e non dovresti mai iniziare una frase con “ma”) ciò che è probabilmente ancora più critico per classificare il successo è la scatola delle risorse e i collegamenti delle risorse al suo interno. La regola empirica è di non avere mai collegamenti bac nel corpo del tuo articolo SEO: puoi farlo nella casella delle risorse. Inoltre, poiché gli spider dei motori di ricerca strisciano attraverso la tua casella delle risorse, i collegamenti dovrebbero includere le parole chiave pertinenti per le quali desideri classificare. Questo è molto, molto importante e non abbastanza persone lo stanno facendo; con il risultato che sono spesso frustrati dal risultato finale dei loro sforzi e iniziano a esplorare altre opzioni.

Se riesci a trovare le parole chiave giuste, utilizzare i collegamenti alle risorse appropriati e fornire alle persone informazioni preziose sull’argomento su cui si basano le tue parole chiave, allora scrivere un articolo SEO non diventa più un lavoro ingrato; Ora si trasforma magicamente in una gara per vedere quanto velocemente puoi raggiungere i tuoi obiettivi di classifica – e non c’è niente di così eccitante come competere con te stesso per vedere come puoi migliorare i tuoi risultati con ogni tentativo. È vero, alcune parole chiave sono molto più difficili da classificare, ma alla fine il lavoro migliore e più intelligente vince sempre sulla concorrenza.

L’ultima informazione utile sulla scrittura di articoli SEO è scegliere il titolo, la parola chiave e i meta tag corretti. Usa le tue parole chiave in modo strategico e scegli i tag che sono varianti delle tue parole chiave in modo da avere tutte le tue basi coperte.

Se segui tutti questi passaggi fino in fondo e hai un ottimo titolo per l’articolo, hai appena imparato come arrivare in cima a tutti i risultati dei motori di ricerca alla “velocità di digitazione”.

Leave a Comment