Social network contro contatto faccia a faccia

Siti web come Facebook, MySpace e LinkedIn hanno provocato un cambiamento importante nella cultura della comunicazione. Questi siti sono diventati luoghi in cui le persone possono incontrare amici, potenziali partner e persino datori di lavoro. Ora le persone si uniscono ai gruppi di Facebook dove ricevono aggiornamenti online invece di unirsi alle organizzazioni della comunità locale che si incontrano settimanalmente. Tuttavia, alcuni dicono che la comunicazione in questi giorni sta rapidamente perdendo il suo tocco personale a causa di questi siti. Dicono che i siti di social networking, sebbene utili, non potranno mai sostituire l’onestà e l’esperienza sociale di uscire, incontrare persone e interagire faccia a faccia.

Contatto faccia a faccia

Molti credenti nel contatto faccia a faccia usano la psicologia come principale fonte di argomentazione. Secondo loro, il contatto faccia a faccia ha molti vantaggi chiave, come migliorare la vita delle persone sia socialmente che psicologicamente. La connessione faccia a faccia può rendere un individuo più sano. Promuove inoltre comportamenti benefici per la crescita dell’intera società.

Alcune persone credono che la mancanza di inclusione e comunità incoraggi una popolazione che non è socialmente orientata. Invece di rendere le persone socialmente orientate, il social networking produce individui indipendenti che non comprendono l’importanza di comunità vicine.

Tuttavia, a dire il vero, la comunicazione faccia a faccia è difficile da mantenere.

Il social network

Innegabilmente, ciò consente alle persone di formare comunità forti e intime che non sono ostacolate da molti dei fattori che influenzano la maggior parte delle relazioni faccia a faccia. Innanzitutto, le comunità online non hanno confini geografici.

In secondo luogo, alcune persone trovano più facile comunicare in modo più distaccato e meno personale. Il contatto faccia a faccia aggiunge alcuni ingredienti al mix, ingredienti che non invitano a una comunicazione aperta e onesta. Alcuni di questi ingredienti sono la competitività, l’insicurezza riguardo al proprio aspetto, l’orgoglio, la paura dell’imbarazzo, la paura di dire la cosa sbagliata, ecc. In questo modo, le persone possono dimenticare l’apparenza e limitarsi a comunicare, e la comunicazione su Internet dà loro il tempo di pensare a quello che stanno per dire. Sebbene sia ancora personale, la comunicazione online fornisce abbastanza anonimato alle persone per esprimersi più liberamente, senza preoccuparsi di cosa indossano o del loro aspetto. Inoltre, forse il più grande pregio dei social network, infatti, è come danno voce anche agli introversi.

Analogamente agli effetti dei telefoni cellulari, gli effetti di questo tipo di networking alla fine hanno portato le persone a essere più connesse tra loro, non perché si vedano quotidianamente o regolarmente, ma perché possono parlarsi. quando vogliono tramite Internet. Anche se gli amici sono separati dalla distanza geografica, i social network assicurano che il legame rimanga intatto.

I vantaggi dei social media nel modo in cui le persone comunicano, si connettono e comunicano sono innegabili, e anche se i critici continuano a inveire contro di essi, il passaggio alla comunicazione online non mostra segni di arresto.

Leave a Comment