Social network – La nuova rivoluzione – Come capitalizzare

Ricordi quando è iniziato Internet? Se sei nato prima del 1985 circa, potresti ricordare i giorni di Internet dial-up e newsgroup. Sembrava che il mondo si fosse letteralmente innamorato di collegare il cavo del telefono al muro e ascoltare il proprio computer connesso a Internet. Le persone hanno creato comunità, newsgroup, forum e chat room. Le persone intelligenti sono state quelle che hanno creato tutti questi media su cui le persone possono comunicare. I social network sono nati molto tempo fa.

Ora, avanti veloce al 2008. I social media hanno letteralmente preso d’assalto il mondo. Ovunque guardi le persone stanno cercando di avviare il prossimo MySpace, Google o Facebook. I marketer, gli inserzionisti, le aziende e la gente comune sono alla ricerca di modi per capitalizzare e fare soldi su questi social network. Queste persone vedono l’opportunità bussare alla loro porta dai social media e vogliono far parte del gioco. Poi c’è l’altro 95% che si siede e aspetta che le cose accadano. Questi sono i tipi di persone che amano “giocare sul sicuro” per tutta la vita. A loro piace vedere gli altri uscire su un arto e provare qualcosa di nuovo.

Non è ora di unirsi alla nuova rivoluzione dei social media? L’industria è ora un’industria multimiliardaria, è tempo di trovare la tua nicchia. Non devi necessariamente creare un social network, ma dovresti almeno prendere l’iniziativa per saperne di più su queste fantastiche reti che stanno letteralmente conquistando Internet. Chissà, potresti trovare un modo per capitalizzare la tua attività, hobby o commercio.

Facebook sta rapidamente diventando il più grande social network del mondo, con oltre 60 milioni di iscritti. Il numero sta crescendo esponenzialmente su base giornaliera e sta davvero iniziando a crescere. Con un social network così grande, sai che Facebook doveva uscire con una propria piattaforma pubblicitaria. Certo che lo sono, gli annunci di Facebook, formalmente i volantini di Facebook stanno ricevendo molta attenzione su Internet. Da quando Facebook ha iniziato a offrire soluzioni pubblicitarie, il loro modo di fornire valore al marketer sembra essere migliorato con ogni aggiornamento. Inizialmente, avevano un programma chiamato Facebook Fliers. Il concetto di base dei volantini di Facebook era che paghi per mille impressioni. Anche se questo era un buon concetto, non ha funzionato come avrebbe dovuto. L’attuale programma utilizzato si chiama Facebook Ads, che ha la possibilità di pagare per clic o impressione. Il targeting, i prezzi e le impostazioni sembravano migliorare con l’ultima creazione di Facebook. Il consenso generale con tutti quelli con cui ho parlato è che ottengono risultati molto migliori utilizzando CPC rispetto a CPM. Se ci pensi, se il tuo visitatore si prende davvero il tempo di leggere il tuo annuncio e poi fa clic su di esso, deve essere interessato.

Unisciti alla rivoluzione oggi e scopri i social media, le inserzioni di Facebook e come possono aiutarti a far crescere la tua attività.

Leave a Comment