Suggerimenti per l’e-mail marketing: come raddoppiare i profitti con l’e-mail

Se stai cercando suggerimenti per l’email marketing, sei arrivato all’articolo giusto. Qui ti mostro come puoi raddoppiare i tuoi profitti con la posta elettronica, anche nel clima odierno anti-e-mail. Ti darò 5 consigli di email marketing da portare con te in banca.

Suggerimento 1: assicurati di avere un flusso costante e coerente di lead

Questo è il primo e forse il più importante dei consigli di email marketing. Ora che i tassi di apertura delle e-mail e le percentuali di clic stanno diminuendo, è più importante che mai ottenere più abbonati alla tua mailing list. Ciò significa che hai un flusso costante e coerente di lead.

È stato documentato che non importa quanto bene sviluppi una relazione con i tuoi abbonati, la maggior parte perderà interesse dopo una media di 1,5 anni. Quindi hai sempre bisogno di nuovi contatti per sostituire quelli vecchi. Va controcorrente, vero? Bene, questa è la realtà dell’email marketing.

Suggerimento 2 – E-mail più spesso

Al giorno d’oggi, le persone vengono bombardate da sempre più informazioni da ogni parte. Quindi, per attirare l’attenzione dei tuoi iscritti, non puoi semplicemente nasconderti e lasciare che gli altri attirino la loro attenzione. Devi diffondere i tuoi messaggi più spesso, per così dire. In altre parole, devi inviare e-mail ai tuoi abbonati più frequentemente. Puoi persino inviare un’e-mail ogni giorno, se necessario. La chiave è “educare” i tuoi abbonati in modo che sappiano ricevere frequentemente le tue e-mail. Se invii e-mail ogni 2 giorni, prova a rispettare questo programma di spedizione.

Suggerimento 3 – Usa righe dell’oggetto non convenzionali

Man mano che i tassi di apertura delle e-mail diminuiscono, è necessario che le righe dell’oggetto lavorino di più per ottenere che più persone aprano le e-mail di marketing. Un ottimo modo per farlo è utilizzare righe dell’oggetto non convenzionali.

Supponiamo che ogni altra azienda o operatore di marketing nel tuo mercato utilizzi lunghe righe dell’oggetto. In questo caso, usa brevi righe dell’oggetto per distinguerti dalla massa. Oppure puoi usare più fantasia nelle righe dell’oggetto per rendere le persone immediatamente curiose mentre leggono. Ciò li fa aprire subito l’e-mail per scoprire di cosa stai parlando.

Suggerimento 4: mantieni le e-mail brevi

Con le persone che hanno sempre meno tempo in questi giorni, è importante mantenere le e-mail brevi in ​​modo che vengano lette. Idealmente, le e-mail non dovrebbero essere più lunghe di poche frasi. Pochissime persone vogliono leggere un intero articolo in una e-mail in questi giorni.

Il tuo obiettivo è convincere i tuoi abbonati a fare clic sui collegamenti nella tua e-mail per andare alla pagina di vendita o ai tuoi contenuti come il tuo post sul blog o video. Allontanali dal disordine delle e-mail e spostali verso la tua proprietà web, dove è più probabile che la loro attenzione sia completamente focalizzata sulla tua pagina di vendita o sui tuoi contenuti.

Suggerimento 5 – Includere 3 o più collegamenti in un’e-mail

Un ottimo consiglio per aumentare notevolmente le percentuali di clic è includere semplicemente più collegamenti nella tua e-mail. Avere un solo collegamento può funzionare se la tua e-mail è molto breve (ad esempio solo una frase e un collegamento a una pagina Web), ma idealmente dovresti avere almeno 2 collegamenti e idealmente 3 o più collegamenti nelle tue e-mail. È stato dimostrato che le e-mail con più collegamenti ottengono percentuali di clic più elevate.

Leave a Comment